Review: Balsamo Labbra ultranutriente Nuxe Rêve de Miel

15:22

"Eccola, è tornata!" "Macché dai, davvero? Si stava così bene senza di lei, con questa calma piatta..."

Ebbene sì. A volte ritornano.
Mi rendo conto di iniziare con questi incipit ormai triti e ritriti più o meno un post sì e un altro pure, ma d'altronde la mia vita da studentessa universitaria disorganizzata mi impone ritmi serrati ogni qualvolta mi rendo conto che la vita di clausura è l'unica soluzione se voglio portarmi a casa una altro esame. Per la cronaca, siamo a -2 e poi forse mi hanno detto che mi laureo anche io, ma forse eh!
Il mio tipico outfit of the day propone

mollettone in testa, occhiaie fino alle ginocchia, tremolii agli occhi date le eccessive dosi di caffè, mi chiudo in camera (non mia, perché sono talmente una studentessa modello che riesco a distrarmi anche contando quanti fiorellini ci sono sul copriletto, figuriamoci in camera con giornali, pc e quant'altro) e mi scordo di tutto e tutti, emettendo solo ogni tanto qualche rantolio sommesso per far sapere ai miei che sono ancora viva, in stato vegetativo ma cosciente.

Durante questi periodi non esco quasi di casa, non mi trucco, non mi faccio i capelli, mi abbrutisco ed inizio ad assomigliare alla gattara dei Simpson (tra l'altro anche l'abbigliamento è molto simile).
Ma c'è un prodotto che

continuo ad usare costantemente ed è il burro cacao.

Ho delle labbra veramente noiose, sono secchissime e sempre screpolate, sia in estate che in inverno, senza distinzione. Sono pochi i prodotti che sembrano migliorare un po' la situazione, tutti gli altri sembrano solo creare una patina che rimane lì, senza idratarle né nutrirle, quasi come se il balsamo non penetrasse, rimanendo in superficie.

Ne ho provati di tutti i tipi tra ecobio, non ecobio, inci terribile o costosi, ma nulla, il più delle volte sono soldi buttati via. Finché -finalmente!- non ho trovato due prodotti che sono entrati nelle mie grazie ed uno è quello che vedete in foto, il balsamo labbra ultra-nutriente Rêve de Miel di Nuxe.
Più che un burro cacao questo è proprio un trattamento concentrato per labbra secche o screpolate che nutre, ripara, lenisce e protegge. Contiene cera d'api, olio di mandorle dolci, burro di karité, miele, o.e. di pompelmo, olio di rosa mosqueta, vitamina E e tanti altri estratti, ma l'inci non è bio e c'è dentro anche qualche silicone. 

Ognuno ha le sue teorie al riguardo, ma dopo essermi documentata un po' (qui uno degli articoli che ho letto e apprezzato di più) e dopo un periodo passato ad utilizzare solo ed esclusivamente prodotti ecobio, ho capito che non serviva a niente demonizzare alcuni ingredienti solo perché chimici.
In questo caso parliamo di un prodotto labbra che deve nutrire, riparare e proteggere dal freddo e il silicone ha proprio questa funzione, di creare una barriera protettiva che consenta a tutti gli altri attivi di agire e allo stesso tempo schermare da vento, freddo e sbalzi termici.

Ne stendo una puntina la sera prima di andare a dormire, poco perché sennò al mattino me lo ritrovo tutto accumulato agli angoli della bocca. Al risveglio le labbra sono subito molto più morbide ed idratate, le sento tirare molto meno e la secchezza è notevolmente ridotta.

E' uno dei balsami labbra più conosciuti e osannati, c'è chi dice che lo mette la sera e la mattina ha le labbra completamente riparate; per me non è così, probabilmente perché le mie labbra sono di natura molto secche e disidratate e quindi, quelle volte in cui sono messe davvero male, piene di pellicine alzate e spacchettini, ci vuole qualche giorno prima che tornino ad essere belle lisce e morbide. Questo però non è assolutamente un problema, perché è davvero il primo prodotto efficace sulle mia labbra, che vale assolutamente tutti i soldi spesi e che fa ciò che promette. Tra un burro cacao che non mi funziona mai, nemmeno dopo aver finito lo stick e questo che mi fa rinascere le labbra in meno di una settimana... beh, non posso certo lamentarmi del suo risultato!
Quando invece le labbra non sono proprio in condizioni pietose, effettivamente metto il balsamo la sera e la mattina sono perfette. 

Il prodotto è contenuto in un piccolo pot di vetro e va quindi prelevato ed applicato con le dita; questo risulta un po' scomodo quando siamo fuori casa, perché personalmente non mi piace l'idea di uscire, salire su mezzi pubblici, maneggiare soldi, toccare cose toccate da altri e poi infilare le dita inevitabilmente sporche nel vasetto e spalmarmi burro cacao con tanto di germi e batteri sulle labbra.
Io credo proprio che questo prodotto sia stato pensato per un utilizzo intensivo perché Nuxe fa un altro burro cacao in stick che sicuramente è molto più pratico da infilare in borsa ed usare quando siamo fuori. Poi "Rêve" in francese vuol dire sogno e questo a maggior ragione mi fa pensare che l'idea dietro al prodotto sia quella di usarlo proprio prima di andare a dormire, anche perché di notte il nostro corpo è più ricettivo e gli attivi agiscono più in profondità.

E' un balsamo bello consistente e cremoso che però una volta sulle labbra non dà quel tipico effetto appiccicoso né scivoloso; si sente però la sensazione di averlo addosso, quindi se non amate questo effetto vi consiglio di utilizzarlo solo prima di dormire, proprio come trattamento urto.

Il profumo è buonissimo, agrumato e vanigliato, ma non troppo invadente; mi ricorda molto l'odore dell'impasto dei biscotti con la scorza d'arancia o della schiacciata alla fiorentina, tipico dolce nostrano. Se però vi infastidiscono le profumazioni nei cosmetici, la nota positiva è che una volta sulle labbra è inodore e insapore.

Il prezzo non è dei più economici, l'ho pagato sulle 12 ma la confezione contiene 15g di prodotto (contro i circa 5g degli stick) e se ne consuma davvero pochissimo, quindi il costo viene sicuramente ammortizzato nel tempo. 
Ricapitolando
Marca: Nuxe
Nome: Rêve de Miel

Prezzo: circa 12
Quantità: 15g
Pao: 12 mesi
Pro: Nutre, idrata, ripara, protegge, ottima profumazione
Contro: confezione in pot di vetro da prelevare con le dita

Lo consiglio assolutamente a tutti, in particolare a chi non riesce a trovare un prodotto che migliori realmente la secchezza delle labbra.

Fatemi sapere se l'avete provato, se vi piace, o se avete qualche altro prodotto miracoloso da consigliarmi per le mie labbra-grattugia!

XXX
Camilla





You Might Also Like

5 commenti

  1. Mi piace da impazzire il profumo di vaniglia e vado matta per i balsami labbra, credo che questo sia perfetto per me! :)

    RispondiElimina
  2. in effetti ne ho sentito molto parlare in giro, mi ispira poco il discorso, come dicevi te, di prelevarlo col dito, ma io non ho labbra così disastrate, magari mi basta quello stick

    RispondiElimina
  3. Ecco, ne parlano tutte stra bene e tu sei l'ennesima! Quando finirò il balsamo labbra attuale ci farò un bel pensiero su :)

    RispondiElimina
  4. Looks like a nice lip balm- I've heard a lot about Nuxe :)
    Just followed via gfc #121, hope you can follow back? xx Maja
    - http://modern-muffin.blogspot.com/

    RispondiElimina
  5. Buonissimo!! lascia le labbra vellutate e profumate.

    RispondiElimina

✎ Grazie per i vostri commenti! ✎ ❤

buzzoole code